CHI SIAMO

L’unione non fa soltanto la forza, l’unione è forza. Da qui nasce l’incontro tra Cavezzo Futsal e Modena Calcio a 5. Da qui nasce Modena Cavezzo Futsal. C’è una nuova squadra che rappresenterà una delle province più estrose e dinamiche d’Italia nel panorama nazionale. E non nasce da un’esigenza o da un istinto di sopravvivenza, ma da un’idea naturale: assieme si è più forti. Assieme si può dare la caccia all’empireo, all’ambizione che vive dentro di noi. Modena Cavezzo Futsal nasce da un sogno, quello di due realtà appassionate e vincenti. Ma i sogni, quelli più belli, hanno bisogno di sostanza. E la visione si realizza quando abbraccia la concretezza. Tutti assieme, dentro ad un’unione che sarà un insieme di punti di forza, una comunità d’intenti, di atleti e di uomini che condividono gli stessi valori. Modena Cavezzo Futsal non si pone limiti perché, in fondo, il futuro è di chi crede nella bellezza dei propri sogni. E il nostro è lì davanti. Vuoi farne parte?

LO STEMMA

Lo stemma della nuova società, che parteciperà al Campionato Nazionale di Serie B, richiama colori e simboli delle due città: il giallo di Modena e il blu di Cavezzo. Un incontro che genera una grande forza. A sinistra c’è la Ghirlandina, simbolo celeberrimo di Modena. A destra, invece, il leone di Cavezzo, che porta con sé una storia particolare. Il Leone era il monumento ai caduti della Prima Grande Guerra. Venne fuso per esigenze belliche nel 1943 e rinacque nel 2002. logo modena cavezzo futsal 590px

CHI ERAVAMO

Il futsal a Cavezzo nasce nel 1997 quando venne fondato l’Athletic Cavezzo. La nuova squadra porta entusiasmo e ben presto anche risultati. Raggiunge diverse volte la Serie C2 e nel 2014 si evolve. Aumentano le ambizioni e sorge il Cavezzo Futsal che, al termine della stagione sportiva 2015-16, raggiunge il traguardo storico della serie C1. Da lì, inizia una storia nuova. Nella stagione successiva arrivano i playoff promozione. Nel 2017-18 arriva il primo trofeo in bacheca: è la “Coppa Italia di serie C1”. Nel 2018-19 l’inseguimento alla serie B viene concluso con l’accesso ai playoff.
Il Modena Calcio a 5 nasce dall’eredità della storica squadra della città: la Montanari C5. È una realtà frizzante e moderna e gioca il suo primo campionato nel 2018. Modena Calcio a 5 gioca un bellissimo torneo, concluso col raggiungimento dei playoff, e vince la “Coppa Emilia” con la formazione giovanile under 19. Nell’ultima stagione, chiusa prematuramente, la squadra stava dominando la competitiva e difficile serie C1. Primo posto e nessuna sconfitta subita in stagione e traguardo della promozione davvero vicinissimo.

IL PROGETTO

Modena Cavezzo Futsal disputerà il Campionato Nazionale di Serie B con grandi ambizioni. Le gare in casa saranno giocate al Palazzetto dello Sport di Cavezzo, impianto da oltre 700 posti, considerato il più moderno impianto dell’intera provincia modenese. Ha un primato: fu la prima struttura sportiva in Europa costruita in seguito ad un referendum popolare nel 1995.
Modena Cavezzo Futsal avrà una grandissima attenzione al settore giovanile. Il radicamento nel territorio sarà seguito passo dopo passo, scovando i migliori talenti di una provincia sempre molto generosa verso lo sport. CI saranno tre formazioni giovanili: Under 19 nazionale, Under 17 regionale, Under 15 regionale. In più vi saranno anche due scuole calcio per bambini dai 5 anni: una a Modena, l’altra a Cavezzo.

CHI SIAMO

L’unione non fa soltanto la forza, l’unione è forza. Da qui nasce l’incontro tra Cavezzo Futsal e Modena Calcio a 5. Da qui nasce Modena Cavezzo Futsal. C’è una nuova squadra che rappresenterà una delle province più estrose e dinamiche d’Italia nel panorama nazionale. E non nasce da un’esigenza o da un istinto di sopravvivenza, ma da un’idea naturale: assieme si è più forti. Assieme si può dare la caccia all’empireo, all’ambizione che vive dentro di noi. Modena Cavezzo Futsal nasce da un sogno, quello di due realtà appassionate e vincenti. Ma i sogni, quelli più belli, hanno bisogno di sostanza. E la visione si realizza quando abbraccia la concretezza. Tutti assieme, dentro ad un’unione che sarà un insieme di punti di forza, una comunità d’intenti, di atleti e di uomini che condividono gli stessi valori. Modena Cavezzo Futsal non si pone limiti perché, in fondo, il futuro è di chi crede nella bellezza dei propri sogni. E il nostro è lì davanti. Vuoi farne parte?

LO STEMMA

Lo stemma della nuova società, che parteciperà al Campionato Nazionale di Serie B, richiama colori e simboli delle due città: il giallo di Modena e il blu di Cavezzo. Un incontro che genera una grande forza. A sinistra c’è la Ghirlandina, simbolo celeberrimo di Modena. A destra, invece, il leone di Cavezzo, che porta con sé una storia particolare. Il Leone era il monumento ai caduti della Prima Grande Guerra. Venne fuso per esigenze belliche nel 1943 e rinacque nel 2002. logo modena cavezzo futsal 590px

CHI ERAVAMO

Il futsal a Cavezzo nasce nel 1997 quando venne fondato l’Athletic Cavezzo. La nuova squadra porta entusiasmo e ben presto anche risultati. Raggiunge diverse volte la Serie C2 e nel 2014 si evolve. Aumentano le ambizioni e sorge il Cavezzo Futsal che, al termine della stagione sportiva 2015-16, raggiunge il traguardo storico della serie C1. Da lì, inizia una storia nuova. Nella stagione successiva arrivano i playoff promozione. Nel 2017-18 arriva il primo trofeo in bacheca: è la “Coppa Italia di serie C1”. Nel 2018-19 l’inseguimento alla serie B viene concluso con l’accesso ai playoff.
Il Modena Calcio a 5 nasce dall’eredità della storica squadra della città: la Montanari C5. È una realtà frizzante e moderna e gioca il suo primo campionato nel 2018. Modena Calcio a 5 gioca un bellissimo torneo, concluso col raggiungimento dei playoff, e vince la “Coppa Emilia” con la formazione giovanile under 19. Nell’ultima stagione, chiusa prematuramente, la squadra stava dominando la competitiva e difficile serie C1. Primo posto e nessuna sconfitta subita in stagione e traguardo della promozione davvero vicinissimo.

IL PROGETTO

Modena Cavezzo Futsal disputerà il Campionato Nazionale di Serie B con grandi ambizioni. Le gare in casa saranno giocate al Palazzetto dello Sport di Cavezzo, impianto da oltre 700 posti, considerato il più moderno impianto dell’intera provincia modenese. Ha un primato: fu la prima struttura sportiva in Europa costruita in seguito ad un referendum popolare nel 1995.
Modena Cavezzo Futsal avrà una grandissima attenzione al settore giovanile. Il radicamento nel territorio sarà seguito passo dopo passo, scovando i migliori talenti di una provincia sempre molto generosa verso lo sport. CI saranno tre formazioni giovanili: Under 19 nazionale, Under 17 regionale, Under 15 regionale. In più vi saranno anche due scuole calcio per bambini dai 5 anni: una a Modena, l’altra a Cavezzo.

SPONSOR